Vini a Denominazione di Origine Controllata (DOC)

Per denominazione di origine dei vini si intende il nome geografico di una zona viticola particolarmente vocata; esso viene utilizzato per designare un prodotto di qualità e rinomato, le cui caratteristiche sono connesse all'ambiente naturale ed ai fattori umani.

La categoria dei vini DOC comprende i vini prodotti in determinate zone geografiche nel rispetto di uno specifico disciplinare di produzione (approvato con decreto ministeriale).

Tali vini, prima di essere messi in commercio, devono essere sottoposti in fase di produzione ad una preliminare analisi chimico-fisica e ad un esame organolettico che certifichi il rispetto dei requisiti previsti dal disciplinare; il mancato rispetto dei requisiti ne impedisce la messa in commercio con la dicitura DOC.

Il primo vino italiano ad avere il riconoscimento della DOC, è stato il vino Marsala con il decreto legge del 12 luglio 1963, n. 930, ma vi fu anche uno specifico decreto legge risalente al 15 ottobre 1931, relativo alla delimitazione del territorio di produzione.

Lista VINI DOC

Abruzzo

Controguerra (Bianco anche nelle tipologie Frizzante, Spumante); Passito e Passito Annoso; Rosso anche nella versione Riserva e nelle tipologie Novello, Passito e Passito Annoso; con indicazione del vitigno: Chardonnay (Bianco); Malvasia (Bianco); Passerina (Bianco); Riesling (Bianco); Cabernet (Rosso anche nella versione Riserva); Ciliegiolo (Rosso anche nella versione Riserva); Merlot (Rosso anche nella versione Riserva); Pinot Nero (Rosso anche nella versione Riserva); Moscato Amabile (Bianco); prodotto nella provincia di Teramo
Montepulciano d'Abruzzo (Cerasuolo; Rosso anche nella versione Riserva) prodotto nelle province di Chieti, L'Aquila, Pescara e Teramo
Trebbiano d'Abruzzo (Bianco anche con eventuale menzione geografica aggiuntiva) prodotto nelle province di Chieti, L'Aquila, Pescara e Teramo

Basilicata

Aglianico del Vulture (Rosso anche nelle versioni Vecchio e Riserva e nella tipologia Spumante) prodotto nella provincia di Potenza
Matera (Bianco anche nella tipologia Spumante; Rosso); con indicazione del vitigno: Greco (Bianco); Moro (Rosso); Primitivo (Rosso) prodotto nella provincia di Matera
Terre dell'Alta Val d'Agri (Rosato; Rosso anche nella versione Riserva) prodotto nella provincia di Potenza
Grottino di Roccanova (Bianco; Rosato; Rosso anche nella tipologia novello e Riserva) prodotto nei comuni di Sant'Arcangelo, Roccanova e Castronuovo di Sant'Andrea in provincia di Potenza.

Calabria

Bivongi (Bianco; Rosato; Rosso nelle tipologie normale, Novello e Riserva) prodotto nelle province di Reggio Calabria e Catanzaro
Cirò (Bianco; Bianco Classico; Rosato; Rosso; Rosso Superiore; Rosso Superiore Riserva; Rosso Classico; Rosso Classico Superiore; Rosso Classico Superiore Riserva prodotto nei comuni di Cirò e Cirò Marina e in parte nei territori di Melissa e Crucoli
Donnici (Bianco; Rosato; Rosso nelle tipologie normale, Novello e Riserva) prodotto nella provincia di Cosenza
Greco di Bianco (Bianco) prodotto nella provincia di Reggio Calabria
Lamezia (Bianco; Rosato; Rosso nelle tipologie normale, novello e Riserva); con indicazione del vitigno: Greco (Bianco); prodotto nella provincia di Catanzaro
Melissa (Bianco; Rosso nelle tipologie normale e Riserva) prodotto nella provincia di Crotone
Pollino (Rosso nelle tipologie normale e Superiore) prodotto nella provincia di Cosenza
Sant'Anna di Isola Capo Rizzuto rosso o rosato prodotto nelle province di Crotone e Catanzaro
San Vito di Luzzi (Bianco; Rosato; Rosso) prodotto nella provincia di Cosenza
Savuto (Rosato; Rosso nelle tipologie normale e Superiore) prodotto nelle province di Cosenza e Catanzaro
Scavigna (Bianco; Rosato; Rosso) prodotto nella provincia di Catanzaro
Verbicaro (Bianco; Rosato; Rosso nelle tipologie normale e Riserva) prodotto nella provincia di Cosenza

Campania

Aglianico del Taburno (Rosato; Rosso anche nella versione Riserva) prodotto nella provincia di Benevento
Aversa Asprinio (Bianco anche nella tipologia Spumante o proveniente da forme di allevamento della pianta ad alberata aversana) prodotto nelle province di Caserta e Napoli
Campi Flegrei (Bianco; Rosso nelle tipologie normale, Novello e Passito); con indicazione del vitigno: Falanghina (Bianco nelle tipologie normale e Spumante), Piedirosso o "Per' e Palummo" (Rosso nelle tipologie normale, Riserva, Novello e Passito); prodotto nella provincia di Napoli
Capri (Bianco; Rosso) prodotto nella provincia di Napoli
Castel San Lorenzo (Bianco; Rosato; Rosso); con indicazione del vitigno: Barbera (Rosso nelle tipologie normale e Riserva); Moscato (Bianco nelle tipologie normale, Lambiccato e Spumante); prodotto nella provincia di Salerno
Cilento (Bianco; Rosato; Rosso); con indicazione del vitigno: Aglianico (Rosso); prodotto nella provincia di Salerno
Costa d'Amalfi (Bianco; Rosato; Rosso) prodotto nella provincia di Salerno; con l'eventuale indicazione delle sottozone
Furore (Bianco; Rosato; Rosso nelle tipologie normale e Riserva)
Ravello (Bianco; Rosato; Rosso nelle tipologie normale e Riserva)
Tramonti (Bianco; Rosato; Rosso nelle tipologie normale e Riserva)
Falerno del Massico (Bianco; Rosso anche nella versione Riserva); con indicazione del vitigno: Primitivo (Rosso anche nella versione Riserva o Vecchio); prodotto nella provincia di Caserta
Galluccio (Bianco anche nella versione Riserva; Rosato anche nella versione Riserva; Rosso anche nella versione Riserva) prodotto nella provincia di Caserta
Guardiolo o Guardia Sanframondi (Bianco anche nella tipologia Spumante; Rosato; Rosso anche nella tipologia Novello e nella versione Riserva); con indicazione del vitigno: Falanghina (Bianco); Aglianico (Rosso anche nella versione Riserva); prodotto nella provincia di Benevento
Irpinia (Bianco); (Rosato, Rosso, Novello, aglianico min. 70 %); (monovarietali bianchi: Coda di Volpe, Falanghina (anche spumante), Fiano (anche spumante, passito), Greco (anche spumante, passito) (min. 85%, possono concorrere altri vitigni a bacca bianca inclusi tra le varietà idonee per la Regione Campania e la provincia di Avellino max. 15%); ((monovarietali rossi: Aglianico (anche passito, liquoroso), Sciascinoso (min. 85%, possono concorrere altri vitigni a bacca nera inclusi tra le varietà idonee per la Regione Campania e la provincia di Avellino max. 15%); (sottozona Campi Taurasini: Aglianico (min. 85%, possono concorrere altri vitigni a bacca nera inclusi tra le varietà idonee per la Regione Campania e la provincia di Avellino max. 15%)
Ischia (Bianco nelle tipologie normale, Superiore e Spumante; Rosso); con indicazione del vitigno: Forastera (Bianco); Biancolella (Bianco); Piedirosso o "Per' e Palummo" (Rosso nelle tipologie normale e Passito); prodotto nella provincia di Napoli
Penisola Sorrentina (Bianco; Rosso nelle tipologie normale e Frizzante Naturale) prodotto nella provincia di Napoli; con l'eventuale indicazione delle sottozone
Sorrento (Bianco; Rosso)
Gragnano (Rosso Frizzante Naturale)
Lettere (Rosso Frizzante Naturale)
Sannio (Bianco anche nella tipologie Frizzante e Spumante metodo classico; Rosato anche nella tipologia Frizzante; Rosso anche nelle tipologie Frizzante e Novello); con indicazione del vitigno: Aglianico (Rosso anche nelle tipologie Spumante e Passito); Barbera (Rosso anche nelle tipologie Spumante e Passito); Coda di Volpe (Bianco anche nelle tipologie Spumante e Passito); Falanghina (Bianco anche nelle tipologie Spumante e Passito); Fiano (Bianco anche nella tipologia Spumante); Greco (Bianco anche nelle tipologie Spumante e Passito); Moscato (Bianco anche nelle tipologie Spumante e Passito); Piedirosso o Per' e Palummo (Rosso anche nelle tipologie Spumante e Passito); Sciascinoso (Rosso anche nelle tipologie Spumante e Passito); prodotto nella provincia di Benevento
Sant'Agata de' Goti o Sant'Agata dei Goti (Bianco; Rosato; Rosso); con indicazione del vitigno: Falanghina (Bianco anche nella tipologia Passito); Greco (Bianco); Aglianico (Rosso anche nella versione Riserva); Piedirosso (Rosso anche nella versione Riserva); prodotto nella provincia di Benevento
Solopaca (Bianco anche con la specificazione Classico e nella tipologia Spumante; Rosato; Rosso anche nella specificazione Classico; Rosso superiore; Riserva anche nella specificazione Riserva Classico); con indicazione del vitigno: Falanghina (Bianco); Aglianico (Rosso) prodotto nella provincia di Benevento
Taburno (Bianco anche nella tipologia Spumante; Rosato; Rosso anche nella tipologia Novello); con indicazione del vitigno: Coda di Volpe (Bianco); Falanghina (Bianco); Greco (Bianco); Piedirosso (Rosso); prodotto nella provincia di Benevento
Vesuvio (Bianco; Rosato; Rosso) e Lacryma Christi o Lacryma Christi del Vesuvio (Bianco nelle versioni normale, Spumante Naturale e Liquoroso; Rosato; Rosso)

Emilia-Romagna

Bosco Eliceo (Bianco nelle tipologie normale e Frizzante); con indicazione del vitigno: Sauvignon (Bianco nelle tipologie normale e Frizzante); Fortana (Rosso nelle tipologie normale e Frizzante); Merlot (Rosso) prodotto nelle province di Ferrara e Ravenna
Cagnina di Romagna (Rosso) prodotto nelle province di Forlì e Ravenna
Colli Bolognesi (Bianco nelle tipologie Tranquillo, Vivace e Frizzante); con indicazione del vitigno: Barbera (Rosso nelle tipologie Tranquillo, Vivace, Frizzante e Riserva); Cabernet Sauvignon (Rosso nelle tipologie normale e Riserva); Chardonnay (Bianco nelle tipologie Tranquillo, Vivace, Frizzante e Spumante); Merlot (Rosso); Pignoletto (Bianco nelle tipologie Tranquillo, Vivace, Frizzante, Spumante e Superiore); Pinot Bianco (Bianco nelle tipologie Tranquillo, Vivace, Frizzante e Spumante); Riesling Italico (Bianco nelle tipologie Tranquillo, Vivace e Frizzante); Sauvignon (Bianco nelle tipologie Tranquillo, Vivace, Frizzante e Superiore); prodotto nelle province di Bologna e Modena. Con l'eventuale indicazione delle sottozone
Colline di Oliveto con l'indicazione del vitigno: Cabernet Sauvignon (Rosso nelle tipologie normale e Riserva); Chardonnay (nella tipologia normale e Spumante); Pignoletto (Bianco nella tipologia normale, Passito e Frizzante); Sauvignon (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna
Colline di Riosto, con l'indicazione del vitigno: Barbera (Rosso nelle tipologie normale e Riserva); Cabernet Sauvignon (Rosso nelle tipologie normale e Riserva); Pignoletto (Bianco nella tipologia normale e Frizzante); Sauvignon (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna
Colline Marconiane con l'indicazione del vitigno: Barbera (Rosso nelle tipologie normale e Riserva); Cabernet Sauvignon (Rosso nelle tipologie normale e Riserva); Pignoletto (Bianco nella tipologia normale, Passito e Spumante); Sauvignon (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna
Monte San Pietro con l'indicazione del vitigno: Barbera (Rosso); Cabernet Sauvignon (Rosso); Pignoletto (Bianco); Pinot Bianco (Bianco); Sauvignon (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna
Serravalle con l'indicazione del vitigno: Barbera (Rosso nelle tipologie normale e Riserav); Cabernet Sauvignon (Rosso nelle tipologie normale e Riserva); Pignoletto (Bianco); Sauvignon (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna
Terre di Montebudello con l'indicazione del vitigno: Barbera (Rosso Riserva); Cabernet Sauvignon (Rosso Riserva); Pignoletto (Bianco nelle tipologie normale, Superiore e Spumante); Sauvignon (Bianco nelle tipologie normale e Superiore); prodotto nelle province di Bologna e Modena
Zola Predosa con l'indicazione del vitigno: Cabernet Sauvignon (Rosso); Chardonnay (Bianco); Merlot (Rosso); Pignoletto (Bianco); Sauvignon (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna
Colli Bolognesi Classico Pignoletto (Bianco) prodotto nella provincia di Bologna
Colli di Faenza (Bianco; Rosso nelle tipologie normale e Riserva); con indicazione del vitigno: Pinot Bianco (Bianco); Trebbiano (Bianco); Sangiovese (Rosso nelle tipologie normale e Riserva); prodotto nelle province di Forlì e Ravenna
Colli di Imola (Bianco nelle tipologie normale, Superiore e Frizzante; Rosso nelle tipologie normale, Riserva e Novello); con indicazione del vitigno; Barbera (Rosso nelle tipologie normale e Frizzante); Cabernet Sauvignon (Rosso nelle tipologie normale e Riserva); Chardonnay (Bianco); Pignoletto (Bianco); Sangiovese (Rosso nelle tipologie normale e Riserva); Trebbiano o Trebbiano Romagnolo (Bianco); prodotto nella provincia di Bologna
Colli di Parma prodotto nella provincia di Parma
Colli di Rimini prodotto nella provincia di Rimini
Colli di Scandiano e di Canossa prodotto nella provincia di Reggio Emilia
Colli Piacentini prodotto nella provincia di Piacenza: Gutturnio(Rosso); Bonarda(Rosso); Ortrugo (Bianco)
Colli Romagna Centrale prodotto nelle province di Ravenna e Forlì
Lambrusco di Sorbara, rosato, rosso, frizzante ( 60% Lambrusco di Sorbara, 40% Lambrusco Salamino)
Lambrusco Grasparossa di Castelvetro, rosato, rosso (spumante o frizzante), secco, amabile, dolce (min. 85% di Grasparossa, possono concorrere alla produzione di detto vino le uve di altri Lambruschi, Ancellotta e Fortana (localmente detta "uva d'oro"), da soli o congiuntamente, fino a un massimo del 15%;
Lambrusco Salamino di Santacroce, rosato, rosso (spumante o frizzante), secco, amabile, dolce (min. 85% Salamino, possono concorrere alla produzione di detto vino le uve di altri Lambruschi, Ancellotta e Fortana (localmente detta "uva d'oro"), da soli o congiuntamente, fino a un massimo del 15%.
Modena o di Modena; bianco frizzante (o bianco "di Modena" frizzante), bianco spumante(o spumante "Di Modena" bianco): Montuni, Pignoletto, Trebbiano (tutte le varietà e cloni idonei alla coltivazione nella Regione Emilia-Romagna), da soli o congiuntamente, nella misura minima dell'85%; possono concorrere altri vitigni a bacca bianca, non aromatici, idonei alla coltivazione per la regione Emilia-Romagna, fino a un massimo del 15%; monovarietali bianchi: Pignoletto, nella misura minima dell'85%, possono concorrere altri vitigni a bacca bianca, non aromatici, idonei alla coltivazione per la regione Emilia-Romagna, fino a un massimo del 15%; rosato, rosso, novello (frizzante o spumante, anche con dicitura "di Modena"): Lambrusco Grasparossa, Lambrusco Salamino, Lambrusco di Sorbara, Lambrusco Marani, Lambrusco Maestri, Lambrusco Montericco, Lambrusco Oliva, Lambrusco a foglia frastagliata minimo 30%; per il complessivo rimanente possono concorrere, da sole o congiuntamente, le uve di vitigni Ancellotta, Fortana e, per non più del 15%, altri vitigni a bacca nera idonei alla coltivazione per la regione Emilia-Romagna; Lambrusco: Lambrusco grasparossa, Lambrusco salamino, Lambrusco di Sorbara, Lambrusco Marani, Lambrusco Maestri, Lambrusco Montericco, Lambrusco Oliva, Lambrusco a foglia frastagliata, da soli o congiuntamente, nella misura minima dell'85%; possono concorrere, da sole o congiuntamente, le uve provenienti dai vitigni Ancellotta, Malbo gentile, Fortana, fino a un massimo del 15%.
Pagadebit di Romagna prodotto nelle province di Ravenna e Forlì
Reggiano prodotto nella provincia di Reggio Emilia
Reno prodotto nelle province di Bologna e Modena
Romagna Albana Spumante (Bianco Spumante) prodotto nelle province di Bologna, Forlì e Ravenna
Sangiovese di Romagna prodotto nelle province di Bologna, Forlì e Ravenna
Trebbiano di Romagna prodotto nelle province di Bologna, Forlì e Ravenna

Friuli-Venezia Giulia

Carso prodotto nelle province di Gorizia e Trieste
Colli Orientali del Friuli prodotto nella provincia di Udine
Colli Orientali del Friuli Cialla prodotto nella provincia di Udine
Colli Orientali del Friuli Rosazzo prodotto nella provincia di Udine
Collio o Vino Collio Goriziano prodotto nella provincia di Gorizia
Friuli Annia prodotto nella provincia di Udine
Friuli Aquileia prodotto nella provincia di Udine
Friuli Grave prodotto nelle province di Pordenone e Udine
Friuli Isonzo o Isonzo del Friuli prodotto nella provincia di Gorizia
Friuli Latisana prodotto nella provincia di Udine
Lison Pramaggiore DOC interregionale prodotta nelle province di Pordenone (Friuli-Venezia Giulia) e Venezia e Treviso (Veneto)

Lazio

Aleatico di Gradoli prodotto nella provincia di Viterbo
Aprilia prodotto nella provincia di Latina
Atina prodotto nella provincia di Frosinone
Bianco Capena prodotto nella provincia di Roma
Castelli Romani prodotto nella provincia di Roma
Cerveteri prodotto nelle province di Roma e Viterbo
Cesanese di Affile prodotto nella provincia di Roma
Cesanese di Olevano Romano prodotto nella provincia di Roma
Circeo prodotto nella provincia di Latina
Colli Albani prodotto nella provincia di Roma
Colli della Sabina prodotto nelle province di Rieti e Roma
Colli Etruschi Viterbesi prodotto nella provincia di Viterbo
Colli Lanuvini prodotto nella provincia di Roma
Cori prodotto nella provincia di Latina
Est! Est!! Est!!! di Montefiascone prodotto nella provincia di Viterbo
Frascati prodotto nella provincia di Roma
Genazzano prodotto nelle province di Frosinone e Roma
Marino prodotto nella provincia di Roma
Montecompatri Colonna superiore o il Montecompatri Colonna prodotti nel comune di Montecompatri nella provincia di Roma
Nettuno prodotto nella provincia di Roma
Orvieto DOC interregionale prodotto nelle province di Viterbo (Lazio) e Terni (Umbria)
Tarquinia prodotto nelle province di Roma e Viterbo
Terracina o Moscato di Terracina
Velletri prodotto nelle province di Latina e Roma
Vignanello prodotto nella provincia di Viterbo
Zagarolo prodotto nella provincia di Roma

Liguria

Cinque Terre (Bianco) prodotto nella provincia della Spezia; con l'eventuale indicazione delle sottozone
Costa de Sera (Bianco)
Costa de Campu (Bianco)
Costa de Posa (Bianco)
Cinque Terre Sciachetrà (Bianco nelle tipologie normale e Riserva) prodotto nella provincia della Spezia;
Colli di Luni (Bianco; Rosso nelle tipologie normale e Riserva); con indicazione del vitigno: Vermentino (Bianco); DOC interregionale prodotta nelle province della Spezia (Liguria) e di Massa-Carrara (Toscana)
Colline di Levanto (Bianco; Rosso nelle tipologie normale e Novello) prodotto nella provincia della Spezia
Golfo del Tigullio (Bianco nelle tipologie normale, Spumante, Frizzante e Passito; Rosato nelle tipologie normale e Frizzante; Rosso nelle tipologie normale, Frizzante e Novello); con indicazione del vitigno: Bianchetta Genovese (Bianco); Moscato (Bianco nelle tipologie normale e Passito); Vermentino (Bianco); Ciliegiolo (Rosso); prodotto nella provincia di Genova
Riviera Ligure di Ponente (Bianco; Rosso); con indicazione del vitigno: Pigato (Bianco), Rossese (Rosso), Vermentino (Bianco); solo per i vini con indicazione del vitigno può essere aggiunta l'eventuale indicazione delle sottodenominazioni geografiche
Riviera dei Fiori
Albenga o Albenganese
Finale o Finalese
Rossese di Dolceacqua o Dolceacqua
Val Polcevera (Bianco nelle tipologie normale, Spumante, Frizzante e Passito; Rosato nelle tipologie normale e Frizzante; Rosso nelle tipologie normale, Frizzante e Novello); con indicazione del vitigno: Bianchetta Genovese (Bianco nelle tipologie normale e Frizzante); Vermentino (Bianco nelle tipologie normale e Frizzante); prodotto nella provincia di Genova; con l'eventuale indicazione della sottozona
Val Polcevera Coronata o Bianco di Coronata (Bianco) prodotto nel comune di Genova
Pornassio o Ormeasco di Pornassio

Lombardia

Botticino prodotto nella provincia di Brescia
Capriano del Colle prodotto nella provincia di Brescia
Cellatica prodotto nella provincia di Brescia
Curtefranca prodotto in provincia di Brescia
Garda DOC interregionale prodotto nelle province di Brescia e Mantova (Lombardia) e Verona (Veneto)
Garda Colli Mantovani prodotto nella provincia di Mantova
Lambrusco Mantovano prodotto nella provincia di Mantova
Lugana DOC interregionale prodotto nelle province di Brescia (Lombardia) e Verona (Veneto)
Oltrepò Pavese prodotto nelle provincia di Pavia
Riviera del Garda Bresciano o Garda Bresciano prodotto nella provincia di Brescia
San Colombano al Lambro o San Colombano prodotto nelle province di Lodi, Milano e Pavia
San Martino della Battaglia DOC interregionale prodotto nelle province di Brescia (Lombardia) e Verona (Veneto)
Terre di Franciacorta prodotto nella provincia di Brescia
Valcalepio prodotto nella provincia di Bergamo
Valtellina Rosso o Rosso di Valtellina prodotto nella provincia di Sondrio

Marche

Bianchello del Metauro prodotto nella provincia di Pesaro-Urbino
Colli Maceratesi prodotto nella provincia di Macerata
Colli Pesaresi prodotto nella provincia di Pesaro
Esino prodotto nelle province di Ancona e Macerata
Falerio dei Colli Ascolani o Falerio prodotto nella provincia di Ascoli Piceno
I Terreni di Sanseverino prodotto nella provincia di Macerata
Lacrima di Morro d'Alba prodotto nella provincia di Ancona
Offida prodotto nella provincia di Ascoli Piceno
Rosso Conero prodotto nella provincia di Ancona
Pergola
San Ginesio
Rosso Piceno prodotto nelle province di Ancona, Ascoli Piceno e Macerata
Verdicchio dei Castelli di Jesi prodotto nelle province di Ancona e Macerata
Verdicchio di Matelica prodotto nelle province di Ancona e Macerata

Molise

Biferno prodotto nella provincia di Campobasso
Molise prodotto nelle province di Campobasso e Isernia
Pentro di Isernia prodotto nella provincia di Isernia

Piemonte

Albugnano prodotto nella provincia di Asti
Alta Langa prodotto nelle province di Alessandria, Asti e Cuneo
Barbera d'Alba prodotto nella provincia di Cuneo
Barbera d'Asti prodotto nella provincia di Asti
Barbera del Monferrato prodotto nelle province di Alessandria ed Asti
Boca prodotto nella provincia di Novara
Bramaterra prodotto nelle province di Biella e Vercelli
Canavese prodotto nelle province di Biella, Torino e Vercelli
Carema prodotto nella provincia di Torino
Chardonnay Pinot spumante
Cisterna d'Asti prodotto nelle province di Asti e Cuneo
Colli Tortonesi prodotto nella provincia di Alessandria
Collina Torinese prodotto nella provincia di Torino
Colline Novaresi prodotto nella provincia di Novara
Colline Saluzzesi (Rosso); con indicazione del vitigno Pelaverga e Quagliano prodotto nella provincia di Cuneo
Cortese dell'Alto Monferrato prodotto nelle province di Alessandria ed Asti
Coste della Sesia prodotto nelle province di Biella e Vercelli
Dolcetto d'Acqui prodotto nella provincia di Alessandria
Dolcetto d'Alba prodotto nella provincia di Cuneo
Dolcetto d'Asti prodotto nella provincia di Asti
Dolcetto delle Langhe Monregalesi prodotto nella provincia di Cuneo
Dolcetto di Diano d'Alba o Diano d'Alba prodotto nella provincia di Cuneo
Dolcetto di Dogliani prodotto nella provincia di Cuneo
Dolcetto di Ovada prodotto nella provincia di Alessandria
Erbaluce di Caluso o Caluso prodotto nelle province di Biella, Torino e Vercelli
Fara prodotto nella provincia di Novara
Freisa d'Asti prodotto nella provincia di Asti
Freisa di Chieri prodotto nella provincia di Torino
Gabiano prodotto nella provincia di Alessandria
Ghemme prodotto nella provincia di Novara
Gattinara prodotto nella provincia di Vercelli
Grignolino d'Asti prodotto nella provincia di Asti
Grignolino del Monferrato Casalese prodotto nella provincia di Alessandria
Langhe prodotto nella provincia di Cuneo
Lessona prodotto nella provincia di Biella
Loazzolo prodotto nella provincia di Asti
Malvasia di Casorzo d'Asti prodotto nelle province di Alessandria ed Asti
Malvasia di Castelnuovo Don Bosco prodotto nelle province di Alessandria ed Asti
Monferrato prodotto nelle province di Alessandria ed Asti
Moscato d'Asti prodotto nella provincia di Asti
Nebbiolo d'Alba prodotto nella provincia di Cuneo
Piemonte prodotto nelle province di Alessandria, Asti e Cuneo
Pinerolese prodotto nelle province di Cuneo e Torino
Rubino di Cantavenna prodotto nella provincia di Alessandria
Ruché di Castagnole Monferrato prodotto nella provincia di Asti
Sizzano prodotto nella provincia di Novara
Valsusa prodotto nella provincia di Torino
Verduno Pelaverga o Verduno prodotto nella provincia di Cuneo

Puglia

Aleatico di Puglia (dolce naturale, liquoroso e riserva) prodotto in tutta la regione
Alezio prodotto nella provincia di Lecce
Brindisi rosso prodotto nella provincia di Brindisi
Cacc'e mmitte di Lucera prodotto nella provincia di Foggia
Castel del Monte prodotto nelle province di Barletta-Andria-Trani e di Bari
Colline Joniche Tarantine prodotto nella provincia di Taranto
Copertino prodotto nella provincia di Lecce
Galatina nelle tipologie Bianco, Bianco Frizzante, Chardonnay, Rosato, Rosato Frizzante, Rosso, Rosso Novello, Negroamaro e Negroamaro Riserva prodotto nella provincia di Lecce
Gioia del Colle prodotto nella provincia di Bari
Gravina, detto anche "Verdeca", prodotto nella provincia di Bari, in particolare nella città dalla quale trae origine Gravina in Puglia
Leverano prodotto nella provincia di Lecce
Lizzano (Rosso nelle tipologie normale, Frizzante, Giovane, Malvasia Nera, Malvasia Nera Superiore, Negroamaro; Rosato nelle tipologie normale, Frizzante, Giovane, Spumante, Negroamaro; Bianco nelle tipologie normale, Frizzante, Spumante) prodotto nella provincia di Taranto
Locorotondo prodotto nelle province di Bari e Brindisi
Martina o Martina Franca (normale e spumante) prodotto nelle province di Bari, Brindisi e Taranto
Matino prodotto nella provincia di Lecce
Moscato di Trani dolce naturale prodotto nelle province di Barletta-Andria-Trani, Bari e Foggia
Nardò prodotto nella provincia di Lecce
Orta Nova prodotto nella provincia di Foggia
Ostuni (Bianco, Ottavianello) prodotto nella provincia di Brindisi
Primitivo di Manduria (Vino)normale, dolce naturale, liquoroso dolce naturale e liquoroso secco) prodotto nelle province di Brindisi e Taranto
Rosso Barletta prodotto nelle province di Barletta-Andria-Trani,Bari e Foggia
Rosso Canosa prodotto nelle province di Barletta-Andria-Trani e Bari
Rosso di Cerignola prodotto nella provincia di Foggia
Rosso di Cerignola riserva prodotto nella provincia di Foggia
Salice Salentino prodotto nella province di Brindisi e Lecce
San Severo (San Severo bianco, San Severo bianco spumante, San Severo rosso o rosato prodotto nella provincia di Foggia
Squinzano prodotto nelle province di Brindisi e Lecce

Sardegna

Alghero prodotto nella provincia di Sassari
Arborea prodotto nella provincia di Oristano
Campidano di Terralba o Terralba prodotto nelle province di Cagliari ed Oristano
Cannonau di Sardegna prodotto in tutta la regione
Carignano del Sulcis prodotto nella provincia di Cagliari
Girò di Cagliari prodotto nelle province di Cagliari ed Oristano
Malvasia di Bosa prodotto nella provincia di Nuoro
Malvasia di Cagliari prodotto nelle province di Cagliari ed Oristano
Mandrolisai prodotto nelle province di Nuoro ed Oristano
Monica di Cagliari prodotto nelle province di Cagliari ed Oristano
Monica di Sardegna prodotto in tutta la regione
Moscato di Cagliari prodotto nelle province di Cagliari ed Oristano
Moscato di Sardegna prodotto in tutta la regione
Moscato di Sorso Sennori o Moscato di Sorso o Moscato di Sennori prodotto nella provincia di Sassari
Nasco di Cagliari prodotto nelle province di Cagliari ed Oristano
Nuragus di Cagliari prodotto nelle province di Cagliari, Nuoro ed Oristano
Sardegna Semidano prodotto in tutta la regione
Vermentino di Sardegna prodotto in tutta la regione
Vernaccia di Oristano prodotto nella provincia di Oristano


Toscana

Ansonica Costa dell'Argentario prodotto nella provincia di Grosseto
Barco Reale di Carmignano o Barco Reale prodotto nelle province di Firenze e Prato
Bianco della Valdinievole prodotto nella provincia di Pistoia
Bianco dell'Empolese prodotto nelle province di Firenze e Pistoia
Bianco di Pitigliano prodotto nella provincia di Grosseto
Bianco Pisano di San Torpè prodotto nella provincia di Pisa
Bianco Vergine della Valdichiana o Valdichiana prodotto nelle province di Arezzo e Siena
Bolgheri e Bolgheri Sassicaia prodotto nella provincia di Livorno
Candia dei Colli Apuani prodotto nella provincia di Massa-Carrara
Capalbio prodotto nella provincia di Grosseto
Colli dell'Etruria Centrale prodotto nelle province di Arezzo, Firenze, Pisa, Pistoia, Prato e Siena
Colli di Luni (Bianco; Rosso nelle tipologie normale e Riserva); con indicazione del vitigno: Vermentino (Bianco); DOC interregionale prodotta nelle province di Massa-Carrara (Toscana) e della Spezia (Liguria)
Colline Lucchesi prodotto nella provincia di Lucca
Cortona prodotto nella provincia di Arezzo
Elba prodotto nella provincia di Livorno
Montecarlo prodotto nella provincia di Lucca
Montecucco prodotto nella provincia di Grosseto
Monteregio di Massa Marittima prodotto nella provincia di Grosseto
Montescudaio prodotto nelle province di Livorno e Pisa
Terratico di Bibbona
Morellino di Scansano prodotto nella provincia di Grosseto
Moscadello di Montalcino prodotto nella provincia di Siena
Orcia prodotto nella provincia di Siena
Parrina prodotto nella provincia di Grosseto
Pomino prodotto nella provincia di Firenze
Rosso di Montalcino prodotto nella provincia di Siena
Rosso di Montepulciano prodotto nella provincia di Siena
San Gimignano (Rosso nelle tipologie normale, Riserva e Novello) prodotto nella provincia di Siena
Sant'Antimo prodotto nella provincia di Siena
Sovana prodotto nella provincia di Grosseto
Terratico di Bibbona prodotto nella parte settentrionale della provincia di Livorno
Val d'Arbia prodotto nella provincia di Siena
Val di Cornia prodotto nelle province di Livorno e Pisa
Vin Santo del Chianti prodotto nelle province di Arezzo, Firenze, Pisa, Pistoia, Prato e Siena
Vin Santo del Chianti Classico prodotto nelle province di Firenze e Siena
Vin Santo di Montepulciano prodotto nella provincia di Siena

Alto Adige

Alto Adige e Südtirol prodotto nella provincia di Bolzano, con eventuale indicazione delle sottozone:
Colli di Bolzano, tedesco: Bozner Leiten
Meranese, ted. Meraner o Meranese di Collina, ted. Meraner Hügel
Santa Maddalena, ted. Sankt Magdalener
Terlano, ted. Terlaner
Valle Isarco, ted. Eisacktaler
Valle Venosta, ted. Vinschgau
Lago di Caldaro o Caldaro (ted. Kalterersee o Kalterer) prodotto nelle province di Bolzano e Trento
Valdadige DOC interregionale prodotto nelle province di Bolzano e Trento (Trentino-Alto Adige) e Verona (Veneto)

Trentino

Lago di Caldaro o Caldaro (in tedesco Kalterersee o Kalterer) prodotto nelle province di Bolzano e Trento
Casteller prodotto nella provincia di Trento
Teroldego Rotaliano prodotto nella provincia di Trento
Trentino prodotto nella provincia di Trento
Trento prodotto nella provincia di Trento
Valdadige DOC interregionale prodotto nelle province di Bolzano e Trento (Trentino-Alto Adige) e Verona (Veneto)

Umbria

Assisi prodotto nella provincia di Perugia
Colli Altotiberini prodotto nella provincia di Perugia
Rosso dei Colli Amerini prodotto nella provincia di Terni
Colli del Trasimeno prodotto nella provincia di Perugia
Colli Martani prodotto nella provincia di Perugia
Lago di Corbara prodotto nelle province di Perugia e Terni
Montefalco prodotto nella provincia di Perugia
Orvieto DOC interregionale prodotto nelle province di Terni (Umbria) e Viterbo (Lazio)
Rosso Orvietano o Orvietano Rosso prodotto nella provincia di Terni
Torgiano prodotto nella provincia di Perugia

Valle d'Aosta

Valle d'Aosta o Vallée d'Aoste (Bianco o Blanc nelle tipologie normale e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive); Rosato o Rosé; Rosso o Rouge nelle tipologie normale e Novello o Nouveau); con indicazione del vitigno: Chardonnay (Bianco o Blanc nelle tipologie normale e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive); Cornalin (Rosso); Fumin (Rosso); Gamay (Rosso); Mayolet (Rosso); Merlot (Rosso); Müller Thurgau (Bianco o Blanc nelle tipologie normale e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive); Nebbiolo (Rosso); Petit Arvine (Bianco o Blanc nelle tipologie normale e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive), Petit Rouge (Rosso); Pinot Bianco o Pinot Blanc (Bianco o Blanc nelle tipologie normale e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive); Pinot Grigio o Pinot Gris (Bianco o Blanc nelle tipologie normale e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive), Pinot Nero o Pinot Noir (Bianco; Rosso), Prëmetta (Rosso); Syrah (Rosso); Torrette (Rosso nelle tipologie normale e Superiore o Supérieur); con l'eventuale indicazione delle sottozone
Arnad Montjovet (Rosso nelle tipologie normale e Superiore o Supérieur)
Blanc de Morgex et de la Salle (Bianco nelle tipologie normale, Spumante e Vendemmia Tardiva o Vendange Tardive)
Chambave (Bianco nelle tipologie Moscato o Muscat e Moscato Passito o Muscat Flétri; Rosso nelle tipologie normale e Superiore o Supérieur)
Donnas (Rosso nelle tipologie normale e Superiore o Supérieur)
Enfer d'Arvier (Rosso nelle tipologie normale e Superiore o Supérieur)
Nus (Rosso nelle tipologie normale e Superiore o Supérieur) e Nus Malvoisie (Bianco nelle tipologie normale e Passito o Flétri)
Torrette (Rosso nelle tipologie normale e Superiore o Supérieur)

Veneto

Arcole prodotto nelle province di Verona e Vicenza
Bagnoli di Sopra o Bagnoli, prodotto nella provincia di Padova nelle tipologie rosso, rosato, bianco, spumante, passito, Cabernet, Friularo e Merlot.
Bardolino prodotto nella provincia di Verona
Bianco di Custoza prodotto nella provincia di Verona
Breganze prodotto nella provincia di Vicenza
Colli Berici prodotto nella provincia di Vicenza
Colli di Conegliano prodotto nella provincia di Treviso
Colli Euganei prodotto nella provincia di Padova
Corti Benedettine del Padovano prodotto nelle province di Padova e Venezia
Gambellara prodotto nella provincia di Vicenza
Garda DOC interregionale prodotto nelle province di Verona (Veneto) e Brescia e Mantova (Lombardia)
Lison Pramaggiore DOC interregionale prodotta nelle province di Venezia e Treviso (Veneto) e Pordenone (Friuli-Venezia Giulia)
Lugana DOC interregionale prodotto nelle province di Verona (Veneto) e Brescia (Lombardia)
Merlara prodotto nella provincia di Padova
Montello e Colli Asolani prodotto nella provincia di Treviso
Monti Lessini o Lessini prodotto nella provincia di Vicenza
Piave o Vini del Piave prodotto nelle province di Treviso e Venezia
Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene prodotto nella provincia di Treviso
Riviera del Brenta prodotto nelle province di Padova e Venezia
Recioto di Gambellara Vino passito DOCG prodotto nella provincia di Vicenza
San Martino della Battaglia DOC interregionale prodotto nelle province di Verona (Veneto) e Brescia (Lombardia)
Soave prodotto nella provincia di Verona
Valdadige DOC interregionale prodotto nelle province Verona (Veneto) e di Bolzano e Trento (Trentino-Alto Adige)
Valpolicella prodotto nella provincia di Verona
Vicenza prodotto nella provincia di Vicenza
Vin Santo di Gambellara (normale, classico) prodotto in provincia di Vicenza